PROSECCO D.O.C.

Denominazione:

Prosecco vino spumante di qualità del tipo aromatico millesimato brut

Vitigni: 100% Glera

Sistema di allevamento: Guyot

Resa: 90q x ha

Epoca vendemmiale:

prima e seconda decade di settembre

Vinificazione:

l’uva vendemmiata a mano viene diraspata e pigiata sofficemente e subito raffreddata a 12°C prima della pressatura. Il mosto ottenuto viene lasciato sedimentare e poi messo in fermentazione a temperatura controllata di 14°C. Finita la fermentazione viene travasato e pulito dalle fecce e messo in vasche refrigerate.

Presa di spuma:

si prepara il pied de cuvée e si innesta la fermentazione in autoclavi per la presa di spuma. Si controlla la temperatura e la durata della fermentazione in modo da creare un perlage fine e persistente, con una spuma cremosa nel bicchiere.

Affinamento:

in vasche di acciaio a temperatura controllata

Note di degustazione:

colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. Al naso l’aroma è ricca di sentori fruttati e floreali unita ad una bella e viva energia gustativa. Si apprezza con antipasti di pesce e verdure e con primi e secondi a base di pesce.

Temperatura di servizio: 7-9 °C

Bottiglia da l. 0,75

SPUMANTE ROSE' DEA SANTA

Denominazione:

Vino spumante rosato brut

Vitigni: 60% Pinot Grigio, 30% Pinot Nero, 10% Moscato Bianco

Sistema di allevamento:

Guyot

Resa: 60q x ha

Epoca vendemmiale:

Prima decade di agosto (Pinot Nero) terza decade di agosto (Moscato bianco e Pinot grigio)

Vinificazione:

l’uva vendemmiata a mano viene sofficemente pressata e rapidamente raffreddata a 10°C in vasche di acciaio termo condizionate. Il mosto ottenuto sedimenta in modo statico fino ad illimpidirsi. Segue poi la prima fermentazione a bassa temperatura per circa 12 giorni.

Presa di puma e affinamento:

Nel mese di febbraio la base spumante viene caricata in autoclave per la seconda fermentazione secondo il metodo Martinotti-Charmat.

La fermentazione procede lentamente per circa 30 giorni in modo da garantire un perlage a grana finissima. A fine fermentazione il vino viene fltrato in maniera isobarica e lasciato riposare per ulteriori 60 giorni prima dell’imbottigliamento finale

Note di degustazione:

Di colore rosa vivace, dai profumi delicate di frutti rossi come la ciliegia e la mora di rovo. L’ingresso in bocca è delicato e la spuma è fine e setosa. Dal gusto fresco e dal finale minerale si apprezza a tutto pasto, sia con piatti a base di pesce che di carne.

E’ interessante anche come aperitivo e perfetto con appetizers di ogni tipo.

Temperatura di servizio: 12°C

Bottiglia da l. 0,75

 

SAN GAETANO

Denominazone:

DOC Colli Euganei Rosso

Vitigni:

60% Merlot, 30% Cabernet Sauvignon, 10% Carmenere

Sistema di allevamento:

Merlot e Cabernet Sauvignon a cordone speronato; Carmenere a Guyot

Resa: 60q x ha

Epoca vendemmiale:

prima decade di settembre (Merlot e Carmenere) terza decade di settembre (Cabernet Sauvignon)

Vinificazione:

l’uva vendemmiata a mano viene diraspata e trasferita nei vinificatori mantenendo il 40% di acini interi. La fermentazione viene controllata a 28°C per una durata di 15 giorni. Dopo il primo travaso si aspetta la fermentazione malolattica in vasca di acciaio.

Affinamento:

a gennaio il vino viene travasato in botti da 15 hl per 18 mesi. In seguito il blend viene affinato per ulteriori 3 mesi in acciaio. Dopo l'imbottigliamento riposa per ulteriori 3 mesi in bottiglia prima della commercializzazione.

Note di degustazione:

vino prezioso dal colore rosso rubino, con sentori di vaniglia e frutti rossi. Molto morbido al palato con finale minerale, accompagna elegantemente primi e secondi a base di carne e selvaggina.

Temperatura di servizio: 18-20°C

Bottiglia da l. 0,75

 

 

SEPRINO D.O.C

Denominazione:

DOC Colli Euganei Serprino vino frizzante

Vitigni: 100% Glera

Sisema di allevamento: Guyot

Resa: 90q x ha

Epoca vendemmiale:

prima e seconda decade di settembre

Vinificazione:

l’uva vendemmiata a mano viene diraspata e pigiata sofficemente e subito raffreddata a 12°C prima della pressatura. Il mosto ottenuto viene lasciato sedimentare e poi messo in fermentazione a temperatura controllata di 14°C. Finita la fermentazione viene travasato e pulito dalle fecce e messo in vasche refrigerate

Presa di spuma:

si prepara il pied de cuvée e si innesta la fermentazione in autoclavi per la presa di spuma. Si controlla la temperatura e la durata della fermentazione in modo da creare un perlage fine e persistente, con una spuma cremosa nel bicchiere.

Affinamento:

in vasche di acciaio e temperatura controllata

Note di degustazione:

colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, con una spuma densa e cremosa, profumo piacevole e delicato che ricorda sentori di glicine e mela verde, ma anche lievi note agrumate.

Al gusto è morbido con buon corredo acido ben bilanciato e un finale asciutto e sapido.

Si consiglia l’abbigliamento con antipasti e delicate zuppe di pesce, ma è ottimo anche come aperitivo.

Temperatura di servizio: 10°C

Bottiglia da l. 0,75

 

MILANTE SPUMANTE EXTRA DRY

Il nome Milante fa riferimento all’ormai affermato blend originale prodotto da Fattoria Monte Fasolo a partire dal 2004. Le stesse uve che concorrono alla produzione della versione ferma si trovano in questo spumante. Vengono riproposte, con freschezza, ma con la medesima eleganza ed armoniosità, le note fruttate che tanta ammirazione hanno suscitato in chi lo ha degustato.

ZONA DI PRODUZIONE: Italia - Veneto - Colli Euganei, nel Comune di Cinto Euganeo, con esposizione dei vigneti a sud/sud-est. I terreni sono prevalentemente ricchi di scheletro; l’età delle vigne è di circa 20 anni.

VITIGNI: Incrocio Manzoni 30%, Pinot Bianco 20%, Chardonnay 20%, Sauvignon 20%, Moscato Bianco 10 %.

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: cordone speronato e Guyot

RESA: 90 q.li/ha

EPOCA VENDEMMIALE: seconda decade di agosto

VINIFICAZIONE: l’uva vendemmiata a mano viene sofficemente pressata e rapidamente raffreddata a 10°C in vasche di acciaio termo-condizionate. Il mosto ottenuto sedimenta in modo statico fino ad illimpidirsi. Segue poi la prima fermentazione a bassa temperatura per circa 12 giorni.

PRESA DI SPUMA: nel mese di febbraio la base spumante viene caricata in autoclave per la seconda fermentazione secondo il metodo Martinotti-Charmat. La fermentazione procede lentamente per circa 30 giorni in modo da garantire un perlage a grana finissima. A fine fermentazione il vino viene filtrato in maniera isobarica e lasciato riposare per ulteriori 30 giorni prima dell’imbottigliamento finale.

CARATTERISTICHE SENSORIALI: di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli si presenta con un perlage finissimo, intenso e persistente. Al naso si dona armonioso, dispiegando oltre alla freschezza degli aromi di fiori bianchi, anche sentori balsamici e agrumati. Al palato risulta strutturato e avvolgente, giustamente acido e sapido, con un ritorno aromatico che ricorda le sensazioni agrumate percepite al naso.

ABBINAMENTI: aperitivo, perfetto con appetizers di ogni tipo, si può abbinare a tutto pasto soprattutto con piatti a base di pesce e carni bianche.

Bottiglia da 0,75 l

MILLESIMATO 2005 EDIZIONE LIMITATA

Il Millesimato 2005 è stato ottenuto dalla selezione delle migliori uve dell’azienda, provenienti dai vigneti storici che hanno un’età superiore ai vent'anni.

Denominazione: Colli Euganei Bianco Spumante Metodo Classico Extra Brut
Vitigni: Chardonnay, Garganega, Pinella e Pinot Bianco

Sistema di Allevamento: cordone speronato e Guyot 
Resa : 80 q.li/ha
Epoca Vendemmiale: metà agosto
Vinificazione: la vendemmia viene eseguita manualmente in piccole cassette della capienza di 14 kg. Dopo la pressatura molto soffice dei grappoli interi, il mosto di prima frazione (circa il 45% dell’uva) viene fatto fermentare in tini di acciaio termocondizionati.
Tiraggio: i vini base così ottenuti rimangono ad affinarsi e ad illimpidirsi per circa 8 mesi;  si procede poi alla creazione della cuvée e alla successiva aggiunta del liqueur de tirage. Le bottiglie, chiuse con tappo corona,  vengono adagiate in catasta  nelle grotte interrate e mantenute alla temperatura controllata e costante di 12°C  per un affinamento della durata di 72 mesi. 
Degorgement: terminato il periodo di affinamento, le bottiglie vengono trasferite su pupitres per il remuage manuale  della durata di 8 settimane. Questo  permette ai sedimenti della seconda fermentazione di affluire verso il collo della bottiglia. Seguono la ghiacciatura del collo, la sboccatura ed il rabbocco con lo stesso vino.

Bottiglia da 0,75 l

 

MILLESIMATO 2006

Il Millesimato 2006 è stato ottenuto dalla selezione delle migliori uve dell’azienda, provenienti dai vigneti storici  che hanno un’età superiore ai vent'anni.

Denominazione: Colli Euganei Bianco Spumante Metodo Classico Brut
Vitigni: Chardonnay, Garganega, Pinella e Pinot Bianco

Sistema di Allevamento: cordone speronato e Guyot 
Resa : 80 q.li/ha
Epoca Vendemmiale: metà agosto
Vinificazione: la vendemmia viene eseguita manualmente in piccole cassette della capienza di 14 kg. Dopo la pressatura molto soffice dei grappoli interi, il mosto di prima frazione (circa il 45% dell’uva) viene fatto fermentare in tini di acciaio termocondizionati.
Tiraggio: i vini base così ottenuti rimangono ad affinarsi e ad illimpidirsi per circa 8 mesi;  si procede poi alla creazione della cuvée e alla successiva aggiunta del liqueur de tirage. Le bottiglie, chiuse con tappo corona,  vengono adagiate in catasta  nelle grotte interrate e mantenute alla temperatura controllata e costante di 12°C  per un affinamento della durata di 60 mesi. 
Degorgement: terminato il periodo di affinamento, le bottiglie vengono trasferite su pupitres per il remuage manuale  della durata di 8 settimane. Questo  permette ai sedimenti della seconda fermentazione di affluire verso il collo della bottiglia. Seguono la ghiacciatura del collo, la sboccatura ed il rabbocco con lo stesso vino.

Bottiglia da 0,75 l